sant andrea di conzaSant'Andrea Di Conza
SANT'ANDREA DI CONZA
Sant'Andrea di Conza 10 Agosto 2019.  Il paese è addolorato per la scomparsa di un caro amico e giovane ragazzo: Donato Iannella. Un Grido di dolore su tutti i giornali del sindaco di Sant'Andrea di Conza: la politica nazionale e regionale ci dica dove dobbiamo andare a farci curare se a Sant'Angelo, o ad Avellino o Milano. Non è la prima volta, ma è successo anche questa volta. Donato Iannella è stato ricoverato al pronto soccorso di Avellino, e dopo essere stato appoggiato su di una barella per due giorni consecutivi è stato dimesso per presunti problemi psichici o stress, a distanza di una settimana dopo essere stato ricoverato a San Giovanni Rotondo i medici hanno impiegato pochi minuti per comprendere il reale problema. La superficialità, l'inettitudine, la strafottenza che riceviamo ogni volta che varchiamo la soglia del pornto soccorso di Sant'Angelo o Avellino sarà da me osteggiata in tutte le sedi, non è più concepibile ricevere questo trattamento a causa della mala politica, della mala gestione amministrativa. Donato era mio amico fraterno, abbiamo vissuto la giovinezza insieme, il dolore in questo momento è troppo forte per potere esprimere tutte le mie sensazioni, ma quella che prevale su tutte è il disgusto di una sanità irpina ormai ridotta ad un coacervo di interessi, senza alcuna pietà umana. 
 In ricordo di Donato Iannella: Pompeo D'Angola


R.I.P. Donato
     
   
   
     
     
     
     
     
     
   

Home